Il mio viaggio al Future Decoded della Microsoft a Roma

Microsoft Future Decoded Roma 2015

Giovedì 12 novembre 2015 sono stato al FutureDecoded della Microsoft a Roma nella splendido auditorium parco della musica in cui migliaia di aziende, sviluppatori, professionisti IT e studenti provenienti da tutta Italia hanno potuto esplorare le opportunità offerte dai trend tecnologici del futuro, dai nuovi dispositivi e dalle soluzioni cloud.

Leggi tutto “Il mio viaggio al Future Decoded della Microsoft a Roma”

Microsoft sta cercando di risolvere i problemi col nuovo supporto IMAP in Outlook.com

outlook.com

Microsoft ha finalmente aggiunto il supporto, a lungo promesso, per il protocollo IMAP nel suo servizio di posta elettronica Outlook.com all’inizio di questa settimana, ma la nuova funzione a quanto pare è ancora un po ‘buggy per alcuni utenti, che hanno pubblicato i loro problemi nei commenti sul blog ufficiale di Office.

La maggior parte dei reclami degli utenti dicono che non possono connettersi a Outlook.com con i loro programmi di posta elettronica basato su IMAP , come Mail Mac e le versioni per Mac e Linux di Thunderbird. Un esempio di questo problema è stato segnalato il sabato da Stan Wintraecken, che ha scritto, “Mail Mac sta solo sincronizzando i miei messaggi cancellati con outlook.com e non la mia casella di posta, ma invia un errore:.. Errore 9. Errore del server. Si prega di riprovare più tardi. “.

Nello stesso thread, il Program Manager di Outlook.com Ben Poon ha detto che Microsoft ha “visto una manciata di segnalazioni di utenti che hanno l’errore 9 quindi stiamo vagliano e studiando questo problema con la massima priorità.” Altre persone hanno anche scritto che le email cancellate nel loro client IMAP rimangono sul sito Outlook.com.

Source: Microsoft | Image via Microsoft

Uno sviluppatore Microsoft ha fatto la maggior parte delle modifiche al codice di Linux 3.0

Oramai per fortuna le inutili guerre di religione tra Microsoft e Linux in cui il CEO di Microsoft Steve Ballmer definiva Linux il male assoluto sembrano finite, perchè una delle cose che ci ha insegnato la nostra epoca del Web 2.0 e dei social network che è inutile combattere come finti politici altri sistemi e software ma collaborare per creare nuovi prodotti innovativi.

La 343 modifiche apportate dallo sviluppatore Microsoft KY Srinivasan lo pongono ai vertici di un elenco, creato da LWN.net, di sviluppatori che ha fatto la maggior parte delle modifiche del ciclo di sviluppo corrente per Linux 3.0. Con una serie di altri ‘set di modifiche,’ Microsoft ha fornito un totale di 361 variazioni , mettendola al settimo posto nella lista di aziende e gruppi che hanno contribuito al codice del kernel di Linux. In confronto, gli sviluppatori indipendenti hanno fatto 1.085 modifiche per Linux 3.0 , mentre Red Hat 1.000 e Intel 839

Callcenter Microsoft MSDN

Oramai sono più di 15 anni che lavoro con prodotti Microsoft però l’altro giorno con il callcenter microsoft MSDN ho partecipato alla telefonata più fantozziana della mia carriera.

Ho chiamato per chiedere chiarimenti su alcune righe della pagina web dei product key della nostra msdn aziendale in cui c’era scritto “K AND KN” dopo mezz’ora in cui l’addetto microsoft chiedeva ai suoi colleghi e provava ad abbozzare una risposta mi ha detto che riguarda la versione MSDN per la Korea e che non c’è Windows Media Player.

Maaahhh io non sono molto convinto dalla risposta, voi cosa ne dite?