Le 9 funzioni più attese in Gingerbread Android 2.3

1. Video chat
“Forse il punto forte (che possiamo confermare finora),” ha detto Quentyn Kennemer a Phandroid.com, “sarà il supporto per le chat video utilizzando gli stessi protocolli della video chat di Google Talk”. Ora, Google può cercare di convincere i produttori di hardware e smartphone di mettere una fotocamera sulla parte anteriore dei terminali.

2. Streaming di musica dai computer di casa
Gli utenti saranno in grado di riprodurre musica in streaming dal proprio computer di casa per i loro dispositivi, secondo quanto ha detto Marin Perez a IntoMobile.com. I dettagli su come realizzeranno questo sono approssimativi, ma Google ha acquistato una società denominata Simplify Media, e sempre secondo Perez, Google “utilizzerà questa tecnologia per consentire la trasmissione in streaming di tutta la tua musica non protetta al vostro Android”. Google ha dato uno sneak peak di questa funzionalità in maggio.

3. Android Market Music Store
Per gli utenti che non dispongono di terabyte di musica a casa per lo streaming, l’Android Market offrirà anche la musica. “Una cosa interessante,” ha bloggato Perez, “è che Google ha detto che il mercato sarà molto di più che applicazioni, in quanto sarete presto in grado di acquistare musica da esso”.

4. Google TV
Google possiede YouTube. “Lean Back”è una versione di YouTube che si apre in modalità a schermo pieno con il gioco continua e annunci. Gli speculatori prevedono che Gingerbread potrà usufruire di YouTube Lean Back “funzionalità” per i video di YouTube, così come l’integrazione con il servizio TV di Google.

5. Nuova interfaccia utente
Il lato più critico di Android è l’interfaccia utente (UI), ancora troppo goffa. Ogni versione di Android ha tentato di affrontare questi problemi dell’interfaccia utente e Gingerbread dovrebbe seguire questa tendenza. In realtà, pan di zenzero dovrebbe avere una nuova interfaccia utente più pulita, più fluida e con le icone ridisegnate. Le applicazioni saranno più integrate nel sistema operativo. Kennemer ha detto che l’applicazione YouTube sarà uno dei primi ad ottenere questo nuovo trattamento.

6. Voice Over WIFI
Se le voci sono vere, Google ha aggiunto il protocollo (SIP) nella sua applicazione Google Voice per consentire agli utenti di ricevere le chiamate verso i loro numeri di Google Voice over Wi-Fi e dal cellulare. Questa potrebbe essere una funzionalità interessante per gli utenti di Android che non hanno un piano voce con un operatore di telefonia cellulare.

7. Miglioramento Copia e Incolla
Chiunque possieda un Droid sa che il copia e incolla è un po primitivo. In Android 2.3 promettono (non si sa come) di migliorarlo notevolmente.

8. WebM
E ‘previsto che Google includa un contenitore di video open source in formato WebM in Gingerbread. Google ha acquistatoOn2 Technologies all’inizio del 2010 e con essa hanno ottenuto la VP8 formato di compressione video aperto e open source. Nel mese di maggio, la società ha lanciato il Progetto WebM nel tentativo di imporre VP8 come codec di default HTML5. È logico che Android potrà usufruire di WebM e VP8.

9. Nuovo animazione per “Off Screen”

Fonte: developer.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *