DuckDuckGo il motore di ricerca rispettoso della privacy, ha aumentato del 600% il traffico delle sue ricerche dalle rivelazioni di Snowden

duckduckgo

DuckDuckGo, è un motore di ricerca che non traccia i dati degli utenti, sta crescendo all’impazzata, con tre miliardi di ricerche ogni anno.

Gabriel Weinberg, che ha fondato DuckDuckGo nel 2008, ha spiegato a The Guardian perché le persone stanno affollando il suo motore di ricerca dopo le rivelazioni di Snowden l’ex-analista dell’Nsa:

“Google tiene traccia delle nostre ricerche perché hanno enormi interessi ed esclusive entrate nella pubblicità con AdSense così hanno bisogno dei nostri dati per annunci pubblicitari mirati.”, ha detto Weinberg.

Concentrandosi solo sulla ricerca web, DuckDuckGo non ha bisogno del tracciamento. Weinberg ha detto: “Quello che i consumatori non capiscono è perchè i loro dati vengano usati per altre ragioni che non capiscono.”

La navigazione in modalità in incognito non protegge gli utenti di Internet dal monitoraggio. “Google ti traccia sempre e il vostro ISP (Provider) sa dove stai andando.”

Informazioni su

Abito nella Provincia di Ascoli Piceno e sono uno Sviluppatore C#, .NET, Java, Php, Python e Wordpress. Sono un Sistemista Windows/Linux e Consulente Informatico. Questa mia passione mi accompagna da sempre ed è anche il mio lavoro da quasi 20 anni

Taggato con: , ,