Amazon: nascono nuovi servizi

Soltanto pochi giorni dopo essere stata nell’occhio del ciclone per aver sottratto a Wikileaks il supporto dei propri server, Amazon torna a parlare del proprio Amazon Web Service annunciando un servizio DNS che va ad accompagnare le precedenti offerte cloud del gruppo. Il tutto sotto il nome di Route 53. Per leggere l’intero articolo cliccate qui.

Lo shopping abbraccia i Wiki. O meglio, ci si tuffa in maniera decisa, grazie ad uno dei colossi degli acquisti online e ad una idea originale: Shopping Enabled Wikipedia Pages è il nome dato da Amazon al nuovo progetto nato per arricchire i contenuti dell’enciclopedia aperta più famosa al mondo con link utili per l’acquisto dei prodotti citati. Per leggere l’intero articolo cliccate qui.

Fonte: webnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *